135

I mesi estivi sembrano fatti apposta per alleggerirsi non solo di vestiti e chili di troppo, ma anche di pensieri e restrizioni. La voglia di rilassarci un po’, di trasgredire a qualche regola e di trascorrere il tempo in modo più spensierato è sacrosanta. D’altronde una pausa ce la siamo meritata!

Godiamoci pure il nostro periodo di vacanza ma non dimentichiamo di usare sempre il buon senso! Abbiamo voglia di aperitivi in spiaggia con i nostri amici? Non neghiamoceli, ma scegliamo con intelligenza le bevande da assumere, come ci spiega nel suo articolo Iader Fabbri, invitandoci a “trasgredire con moderazione”.

Anche a tavola possiamo privilegiare alimenti freschi che non compromettano la salute: seguite i suggerimenti culinari di Marcello Ghiretti e capirete a cosa mi riferisco.

La stagione estiva ci dà anche lo spunto per guardarci intorno e seguire le tendenze in atto nel mondo del fitness: OneKor, Pound, Tacfit… sono tanti i programmi interessanti che meritano di essere provati e “studiati” per arricchire il programma delle nostre palestre e offrire nuovi corsi già a partire da settembre.

Dunque, teniamo bene gli occhi aperti e cerchiamo di prepararci alle sfide autunnali con la giusta dose di ottimismo e motivazione. Per fare bene e ottenere risultati non basta l’entusiasmo però, occorre attuare strategie commerciali e di marketing mirate agli effettivi bisogni della clientela e adeguarsi alle nuove richieste che vengono dal mercato. Come ci suggerisce Carmine Preziosi, anche il marketing low cost può essere una strada percorribile!

Per concludere, auguro a tutti voi un’estate ricca di leggerezza e spensieratezza, ma piena anche di progetti e formazione. Un’estate che ci dia la giusta carica per tornare a settembre più pronti che mai!

Veronica Telleschi

Commenta con Facebook

Commenti