Benvenuto 2015!

0

Editoriale N56

Non appena si sente parlare del 2015 viene spontaneo pensare all’EXPO di Milano. Sarà perché si terrà in casa nostra, sarà per la lunga attesa creata dalle campagne di sensibilizzazione iniziate ormai anni fa, sarà perché in Italia siamo da sempre attenti al cibo e alla nutrizione in genere… ma un fatto è certo: la curiosità è tanta e non vediamo l’ora che EXPO Milano 2015 inizi!
Sono previste oltre 20 milioni di persone che, nell’arco di sei mesi, verranno qui per incontrarsi e scambiare idee e progetti. Milano sarà una vetrina mondiale in cui i 140 Paesi coinvolti mostreranno il meglio delle proprie tecnologie per dare una risposta concreta a un’esigenza vitale: riuscire a garantire cibo sano, sicuro e sufficiente per tutti i popoli, nel rispetto del pianeta e dei suoi equilibri.
Nell’attesa di poterci addentrare nell’area espositiva meneghina, vi presentiamo il nostro primo numero dell’anno in cui abbiamo raccolto consigli e strategie per progettare un futuro migliore, a partire dal fitness. Les Mills è protagonista della nostra copertina con un allenamento apprezzato da anni come il Bodypump, a dimostrazione del fatto che la qualità tecnica non segue le mode e riesce sempre a rinnovarsi per offrire valide risposte alle richieste del mercato. Rimanendo in tema Allenamento, abbiamo intervistato una giovane e grintosa istruttrice americana, Alison Burger, che ci parla di un programma molto apprezzato oltreoceano e che sta muovendo i suoi primi passi anche in Europa: il Lagree Fitness™. Dal 9 al 12 aprile si terrà a Colonia, in Germania, FIBO 2015, un appuntamento fieristico di grande rilievo per gli imprenditori e gli operatori del fitness. Ce ne parla Ralph Scholz, FIBO Event Director, sottolineando perché è conveniente, anche per gli italiani, partecipare alla manifestazione. Noi non mancheremo!
Prima di salutarvi, vi invito a leggere i numerosi approfondimenti che troverete nella rivista e a seguire in particolare i suggerimenti dei nostri esperti in ambito Gestionale e Marketing. Vi saranno preziosi per far quadrare i conti e allargare consapevolmente la vostra clientela. L’augurio è che sia un 2015 positivo per il nostro settore e per quanti, ogni giorno, lavorano con umiltà e competenza.
Veronica Telleschi