468

Nel panorama sfaccettato delle strutture dedicate al wellness, un circuito si mette in evidenza per intraprendenza gestionale, investimenti tecnologici e per un’ampia offerta di servizi che inducono in tentazione

L’Europaradise di Roma in un unico marchio comprende diversi centri sportivi all’avanguardia: Europaradise – Joyness – Laurentum Fitness – Laurentum Center. Iscriversi a una struttura sportiva equivale a diventare automaticamente socio di tutte. Fabrizio Soldati, socio e figura carismatica del circuito, ci racconta la nascita, la crescita e lo sviluppo di un progetto sempre più entusiasmante.

Quando è nato il circuito Europaradise e quali sono stati i momenti più significativi della sua storia?
“Nel 1985 a Roma, nel quartiere Cinecittà, rilevando in società la palestra Best Buni Gym di body building e fitness, formandovi il primo club. A Pomezia mancava una struttura specializzata nel fitness e nel 1987 decisi di aprire in società una palestra in via Lamarmora, l’Image”.
Il salto di qualità c’è stato nel 1991 con l’apertura del Paradise Sporting Club, oggi Europaradise, in via Silvio Pellico. Un centro di 2.500 metri quadrati disposto su due livelli, una struttura allora di avanguardia per la nostra città e che nel tempo si è ampliata fino a raggiungere gli attuali 6.000 metri quadrati, mantenendo degli standard elevati. Imponemmo già da allora un discorso di professionalità con una gamma di servizi altamente specializzati e soprattutto con un obiettivo: quello di servire la persona e le sue esigenze creandogli benessere.
Il successo ottenuto ci ha stimolato ad ingrandirci e nel 2000 abbiamo aperto il Laurentum Center di Torvaianica, un centro sportivo di 1.200 metri quadrati che si focalizza sulle attività in acqua; nel 2001 abbiamo aperto, sempre a Torvaianica, il centro gemello Laurentum Fitness Center, più piccolo, di circa 700 mq ed interamente dedicato al fitness; nel 2005 si aggiunge lo Sport’s Campus di Pomezia, una serie di impianti distribuiti su 27 ettari di terreno ed infine nel 2006 il Joyness, sempre a Pomezia, nel centro Commerciale 16 Pini, di 2000 mq. Già dai primi due centri incomincia a prendere forma quello per cui avevo sempre lavorato, un network del benessere i cui centri sono in sinergia e complementarità fra loro dal punto di vista dei servizi offerti”.

Chi è l’utente tipo di Europaradise e che cosa cerca?
“I nostri clienti sono molto attenti alla qualità dei servizi erogati e quindi interessati a migliorare il proprio stato di benessere generale”.

Su quali servizi punta maggiormente Europaradise?
“Il nostro punto di forza è il percorso benessere (thermarium), all’interno del quale estetiste qualificate coccolano i nostri clienti”.

Come definirebbe il suo modello di gestione?
“Un modello di gestione all’avanguardia con uno staff tecnico altamente qualificato, così da contribuire a generare nei nostri clienti uno stato mentale di benessere che si raggiunge dosando, in modo personalizzato ed armonioso, cura di sé e movimento”.

Come ha reagito la sua attività al periodo di crisi economica generale?
“Siamo riusciti a superare il momento più critico migliorando la qualità del nostro servizio, contenendo i costi gestionali e mantenendo invariato il prezzo degli abbonamenti”.

Parliamo della sala attrezzi: a quali marchi si è affidato per la scelta dei macchinari?
“Ci siamo affidati alla MATRIX –JOHNSON. Questa scelta è stata fatta perché volevamo dare ai nostri clienti un’alternativa alle varie aziende che si ripropongono da anni sul mercato con prodotti ormai simili”.

Recentemente ha investito sul Krankcycle® by Matrix: perché ha deciso di puntare in particolare su questo prodotto?
“Abbiamo affrontato quest’ultimo investimento perché crediamo nella validità del prodotto in quanto è mirato a dare nuovi stimoli ai nostri clienti fidelizzati. Il Krankcycle® by Matrix rappresenta finalmente la novità dell’anno”.

Che tipo di offerta corsi mette a disposizione dei clienti?
“La formula che maggiormente applichiamo è l’Open Gold Benessere, che comprende tutte le attività di fitness, cardiofitness, acqua e il percorso benessere. Queste formule di abbonamento danno la possibilità al cliente di avere un’unica tessera con la quale frequentare tutti i nostri centri”.

Per info: www.europaradise.it

Commenta con Facebook

Commenti