236

Prendiamo spunto dall’imminente ricorrenza dell’8 marzo, festa della donna, per segnalarvi una serie di iniziative sportive declinate al femminile in programma in questi giorni (ma non solo) in varie località italiane.

Lezioni gratuite di difesa personale

locandina corsi di difesa femminileSi parte venerdì 3 marzo con la settimana dedicata ai corsi gratuiti di autodifesa per le donne di tutta Italia organizzata dalla federazione italiana di Kick boxing con il patrocinio della Polizia di Stato. Durante gli incontri, che si svolgeranno in tutte le palestre dello stivale che hanno aderito (qui l’elenco), verranno insegnate tecniche semplici ma efficaci che non richiedono una particolare preparazione fisica e sono rivolte a tutte le donne, a prescindere dalla fascia di età, per esempio come utilizzare dei comuni oggetti quali cellulari e mazzi di chiavi per difendersi.

L’8 marzo, presso la sala magna dell’Università di Cassino e Del Lazio Meridionale, verrà proiettato il film denuncia sulla violenza sulle donne “La Vita Possibile”, alla presenza del regista Ivano De Matteo, e a seguire, nella palestra dell’istituto, si svolgerà una lezione di autodifesa.

Only Women’s – 1000 donne a Villa Borghese

logo Only WomensIl 5 marzo Villa Borghese, a Roma, ospita la prima di una serie di manifestazioni di corsa rivolta alle sole donne. La società campione d’Italia femminile di atletica leggera invita tutte coloro che vogliono cimentarsi anche solo con i 1000 metri ad una vera e propria festa collettiva della prevenzione con suggerimenti sull’alimentazione, sull’attività fisica, sulla salute.

Perché una gara podistica esclusivamente per donne? Perché le donne, come confermano le statistiche, faticano a ritagliarsi, nelle loro intense giornate, del tempo da dedicare a loro stesse, alla loro salute, al loro piacere personale. E dunque si meritano occasioni di svago, festa e impegno fisico come questa.

Tre sono le prove previste: due non competitive di 1 km e 5 km, una competitiva che si disputa su una distanza di 10 km. La partenza è fissata alle 10.30 da Piazza di Siena.

Per informazioni sul programma e sulle modalità di iscrizione, consultare il sito www.onlywomens.it/

Just the woman I am

just the woman I am

Ancora il 5 marzo un fitto programma di eventi animerà la città di Torino all’insegna di fitness, danza, corsa, animazione per adulti e bambini. La quarta edizione di Just the woman I am prenderà il via alle 10,00 in piazza San Carlo a favore della Ricerca Universitaria sul cancro.

Lo sport scenderà in piazza per avvicinare grandi e piccini all’attività fisica. Fitness, danza, difesa personale e parkour sono soltanto alcune delle discipline che si potranno provare in compagnia dagli istruttori del Centro Universitario Sportivo di Torino. Per tutta la giornata, inoltre, sarà allestito un Campus Medico LIONS dedicato alla prevenzione sanitaria in cui sarà possibile usufruire di visite gratuite, screening, consulenza e consigli personalizzati.

Consultate il programma della giornata sul sito www.torinodonna.it/evento/

L’emancipazione femminile vista attraverso i Giochi Olimpici

mostra emancipazione femminile

C’è tempo fino al 10 marzo per visitare a Torino la mostra itinerante L’emancipazione femminile vista attraverso i Giochi Olimpici, ospitata al piano nobile di Palazzo Dal Pozzo della Cisterna.

Una rassegna che celebra lo sport in rosa, la volontà di ribellarsi alle convenzioni e al maschilismo imperante attraverso l’impegno sportivo e il gesto atletico portato avanti da atlete di grande caratura, qui riprese in 54 emozionanti pannelli fotografici e descrittivi che ne ripercorrono le conquiste.

La mostra sarà visitabile sino a venerdì 10 marzo, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 con ingresso libero. 

 

RUN4ME LIERAC 2017

logo Run4Me Lierac

Run4Me Lierac è un training pensato esclusivamente per le donne organizzato da RCS Sport – RCS Active Team. Un piano di allenamento che comprende anche la corsa dedicato al benessere e alla sicurezza, strutturato in incontri settimanali che si tengono in diverse città italiane, pensato per portare ognuna a stabilire e raggiungere il proprio traguardo personale.

Chiunque può partecipare alle sessioni di corsa e agli altri allenamenti in calendario, basta consultare il programma on line dei vari appuntamenti ed effettuare l’iscrizione.

Le runner di Run4Me possono partecipare a gare ed eventi sportivi ghiotti. Fino al 20 marzo, per esempio, sono aperte le iscrizioni per prendere parte alla staffetta milanese del 2 aprile Europ Assistance relay Marathon.

Per saperne di più ed entrare nel gruppo Lierac, visitate il sito www.run4me.it/

Race for the Cure

Race for the cure

Infine vi ricordiamo un appuntamento divenuto irrinunciabile per la città di Roma, e che si svolgerà quest’anno al Circo Massimo dal 19 al 21 maggio: Race for the Cure. Tre giorni di salute, sport e benessere per la lotta ai tumori al seno che culmineranno la domenica con la tradizionale corsa di 5 km e la passeggiata di 2 km.

Un evento di solidarietà importante e molto partecipato, che avremo modo di raccontarvi meglio più avanti.
Intanto, potete raccogliere informazioni e curiosità sul sito www.raceroma.it/

 

Commenta con Facebook

Commenti