403

Un percorso di formazione di alto livello che utilizza metodologie quali il metodo Pilates e tutte le tecniche motorie correlate con gli studi sul sistema miofasciale

La scuola Fisicamente Formazione, con sede a Roma, si focalizza sui giovani e mira a trasferire loro competenze che assicurano una preparazione impeccabile e un futuro roseo nel mondo del lavoro. A noi sembra una bella realtà che, oltre alle indubbie qualità tecniche, spicca come modello imprenditoriale da prendere a esempio. Ce ne parla direttamente la sua fondatrice e direttrice, Anna Maria Vitali, dottoressa in Medicina e Chirurgia, master trainer di Pilates, che combina il suo background di danzatrice
e coreografa ad una spiccata curiosità scientifica per il movimento.

Ciao Anna Maria, puoi spiegarci com’è strutturata la tua scuola di formazione?

Fisicamente Formazione è nata due anni fa sulla scia dell’esperienza didattica maturata con Fisicamente.
Quello che dieci anni di insegnamento mi hanno permesso di capire è che un percorso
di formazione ha necessità di una forte base di conoscenza teorica e pratica, in cui la possibilità di incorporare la comprensione degli esercizi può richiedere tempi e modalità del tutto individuali.
Il mio obiettivo è di portare tutti gli studenti a diventare professionisti eccellenti, dotati di capacità complesse indispensabili per poter affrontare le sfide imposte da un settore in continua evoluzione. Il percorso è flessibile e costruito sulle caratteristiche della persona, che possono essere molto differenti da caso a caso, ma tale da consentire a tutti di raggiungere uno standard professionale elevato per quanto riguarda l’analisi e la comprensione dei principi di movimento alla base degli esercizi, la loro esecuzione e dimostrazione, le loro indicazioni/controindicazioni e modalità comunicative
di insegnamento.

Che tipo di preparazione offri ai ragazzi che frequentano la tua scuola e che progettano di diventare trainer o formatori?

Premesso che professionisti di settori affini scelgono spesso di completare o perfezionare
la loro formazione con noi per quanto riguarda il metodo Pilates, trovo essenziale focalizzarsi sui giovani. Per me sono fondamentali, rappresentano la continuità con l’esperienza degli adulti, ma hanno necessità di strumenti efficaci per affrontare le sfide future.

Lo strumento principe resta la competenza e per questo offro la mia decennale esperienza di insegnante di tecniche motorie e la mia laurea in Medicina e Chirurgia.

La preparazione degli istruttori ha solide basi teoriche e scientifiche, esposte e spiegate in modo semplice e chiaro, ma richiede anche un adeguato allenamento fisico, affiancato da un tutoring didattico mirato ad insegnare come comunicare con i diversi clienti in ambiti diversi tra di loro. L’insegnamento in gruppo in un fitness club ha esigenze differenti dall’insegnamento in personal, da quello di un allenatore sportivo, oppure da quello all’interno di uno studio Pilates magari finalizzato alla riabilitazione. Per ognuno di questi ambiti è necessario avere un profilo professionale e una capacità specifica, che si acquisisce con lo studio e la pratica.

Fisicamente Informazione

Quali sono i vantaggi di entrare a far parte di Fisicamente in qualità di istruttori Pilates?

Il nostro fiore all’occhiello è di avere il 100% di occupazione. Questo significa che gli istruttori inseriti nel nostro circuito assicurano una garanzia di qualità che li differenzia dagli altri. Un altro aspetto è il loro continuo aggiornamento assicurato da una serie di iniziative ed eventi cui vengono invitati docenti riconosciuti e stimati da tutto il mondo. Siamo una struttura aperta, curiosa e dinamica, pronta all’innovazione e a fiutare l’aria che tira senza mai scadere nelle mode, ma dedita ad offrire sempre il meglio. Sullo studio del sistema fasciale dedichiamo una convention di 4 giorni da 5 anni, invitando stimati esperti dalle migliori Università italiane e straniere cui partecipano istruttori da tutto il mondo.

Che cosa offre di veramente vantaggioso il tuo studio Pilates ai soci?

Inutile ripeterlo? Innanzitutto la competenza degli istruttori, poi una suddivisione in piccoli gruppi omogenei di allievi, orari flessibili, iniziative informative su temi di benessere e salute, tante lezioni differenti e mai monotone disegnate su ciascun socio, infine, ma non trascurabile, gentilezza, cura e attenzione.
Ci piace viziarli un po’…

Quali formule di “abbonamento” proponi?

Innanzitutto ci sono le sessioni individuali e i gruppi. Le sessioni individuali sono proposte in “pacchetti” di 5,10, 20. Non hanno tutte lo stesso costo, dipende dall’esperienza dell’insegnante.

I gruppi seguono un abbonamento in cui viene indicato giorno e orario, con possibilità di disdetta e recupero.

I gruppi sono per lo più con i macchinari; offriamo allenamento anche a corpo libero,
ma quando i nostri associati “scoprono” i macchinari se ne innamorano e difficilmente
li abbandonano!

Offriamo tariffe agevolate agli studenti, ai giovani e a nuclei famigliari, soprattutto in alcune fasce orarie. Cerchiamo di andare quanto più possibile incontro alle esigenze
e alle richieste dei nostri associati.

Per informazioni: www.fisicamentepilates.it

Commenta con Facebook

Commenti