240

Giugno e luglio ci permettono di poter scegliere una grande varietà di frutta, tra cui:

  • Albicocche
  • Ciliegie
  • Fragole (anche le fragoline di bosco)
  • Mirtilli
  • Lamponi
  • Pesche
  • Prugne
  • Susine
  • Limone
  • More di Gelso

Ognuno di questi frutti ha delle proprietà e delle curiosità da conoscere.

albicocche

L’albicocca non ha solo un sapore peccaminosamente dolce, ma è anche un “tuttofare” per la Salute. Essa contiene una quantità straordinaria di provitamina A (carotene), inoltre, la vitamina B1, B2 e C e minerali come potassio, calcio e fosforo.

L’albicocca inoltre, offre alcuni benefici per la salute:

  • ha un effetto positivo su capelli e unghie e assicura un colorito roseo;
  • l’acido salicilico che contiene ha un effetto antibatterico: uccide i germi nel tratto gastrointestinale;
  • l’ingrediente attivo Dimethylglycine del nucleo dell’albicocca dovrebbe aiutare con emicrania e mal di testa.

lamponi

Il lampone è un toccasana per la circolazione

Il Lampone sin dai tempi antichi è noto come pianta medicinale. Ha un alto contenuto di vitamina A, B, C, biotina, tannini, minerali; Come potassio, fosforo, calcio e magnesio e acidi della frutta.

Contiene inoltre polifenoli tra cui gli antociani, antiossidanti importantissimi per prevenire malattie degenerative, come ad esempio le cardiovascolari.

I lamponi migliorano le proprietà di flusso sanguigno e agiscono sul totale dei livelli di colesterolo riducendoli leggermente.

Nell’organismo umano il lampone agisce come:

  • anti-infiammatorio,
  • purificatore del sangue,
  • antipiretico,
  • diuretico.

Il lampone ha un effetto particolarmente positivo sulla sofferenza-specifica delle donne ed è quindi utilizzato per regolarizzare il ciclo mestruale e per facilitare il parto.

➪ La Ricetta: Albicocca – Lampone – Smoothie

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 ml di yoghurt
  • 100 ml di latte
  • 200 g di albicocca
  • 200 g di lamponi
  • 3 cucchiai di miele o sciroppo d’acero

Lavate le albicocche, snocciolatele e tritatele. Lavate i lamponi e mettete da parte alcune bacche per la decorazione.

Mettete yoghurt, latte, miele o sciroppo d’acero e la frutta in un grande recipiente e frullate il tutto. Lasciate riposare per almeno 2 ore in frigorifero.
Infine travasate il composto in 4 bicchieri, guarnire con i lamponi e servite.

La verdura di stagione

Anche per le verdure la varietà è ampia:

Aglio, bietola, carota, cetriolo, cipolla, erba cipollina, fagiolino, fagiolo, fava, lattuga, lenticchia, melanzana, patata, peperone, pisello, pomodoro, ravanello, scalogno, sedano, zucchino.

melanzane

Melanzane

Le melanzane sono ricche di minerali di potassio, rame e manganese. Esse contengono poche calorie perché sono composte principalmente da acqua (93%) e per questo sono consigliate nella dieta low carb come contorno con pochi carboidrati.

In più, è importante sottolineare che, come altre solanacee, la melanzana contiene solanina, ed è questo il motivo per cui va sempre consumata cotta: l’alta temperatura riduce la quantità di questa sostanza tossica.

Nonostante la tossina, ha molti benefici per l’organismo:

  • aiuta nella secrezione della bile;
  • ha capacità diuretiche dovute anche alla grande quantità d’acqua che contiene;
  • ha attività antinfiammatorie;
  • abbassa il tasso di colesterolo cattivo LDL;
  • ha proprietà antiossidanti.

La melanzana contiene ferro ed ha anche una buona quantità di rame, un’altra sostanza utile alla formazione dei globuli rossi.

bietola

Bietole

Le bietole contengono buone quantità dei seguenti componenti:

Acqua, Sali minerali (potassio e ferro), vitamina C, Carotenoidi, Clorofilla, Fibra, Saponine, sostanze vegetali che facilitano l’eliminazione dei grassi, Acido folico.

L’indolo (o 2,3-benzopirrolo), sostanze azototate che sembra preservi dai tumori al seno e all’utero.

Proprietà della bietola:

  • rinfrescante e diuretica, in quanto facilita l’eliminazione delle sostanze tossiche e dei grassi in eccesso presenti nell’organismo, grazie anche alle Saponine;
  • stimola la produzione della bile e aiuta così la digestione
  • protegge dallo sviluppo di tumori;
  • contrasta l’anemia: per la presenza di acido folico e ferro.

➪ La Ricetta: Centrifugato di verdura

ENERGETICO E DEPURATIVO

Ingredienti:

  • Cinque foglie di spinaci grandi
  • Un centriolo
  • Quattro gambi di sedano
  • Quattro foglie di lattuga romana
  • Quattro foglie di bietola
  • Quattro figlie di cavolo
  • Una mela (o una pera)
  • Un limone
  • Una manciata di prezzemolo

Sbucciare il limone. Inserire tutti gli ingredienti nella centrifuga e azionare il sistema. Travasare il tutto in 4 bicchieri aggiungendo qualche cubetto di ghiaccio e decorare con uno spicchio di limone.

Ti potrebbe interessare anche:

Nuovi modelli di consumo e prodotti alimentari stagionali

Commenta con Facebook

Commenti