Gym Up

Gym Up… nasce in Italia la prima palestra No-Cost!

Un modello di vendita “Web Friendly” che porta fin da subito risultati importanti nel rispetto delle nuove abitudini di acquisto del consumatore

“Se mi avessero detto che in soli 6 mesi avrei ottenuto una crescita in doppia cifra non ci avrei mai creduto”. Queste sono le parole di Adriana Dacci, titolare del centro fitness Gym Up di Padova, situata all’interno del CC Ipercity. “E questo risultato è ancora più eclatante se si pensa che la nostra società sportiva era già a regime sia dal punto di vista degli incassi sia come numero di iscritti e quindi, i margini di crescita, potenzialmente limitati”.

Adriana Dacci
Adriana Dacci, titolare del centro fitness Gym Up di Padova

Allora cosa vi ha spinti a cambiare strategia?

La concorrenza è diventata spietata. Dieci anni fa le palestre a Padova di oltre 1000 mq erano quattro mentre oggi sono più di dieci. Questo sviluppo però non è stato proporzionale alla crescita demografica o di propensione all’attività sportiva.

Chi vi ha fatto cambiare rotta?

Il CONSUMATORE! Dopo trent’anni di fitness e con la rapida espansione delle informazioni sul Web è diventato un “super esperto”; vuole tutto ma la sua capacità di spesa è diminuita. Convincerlo a parole che la differenza tra noi e le Low Cost non è solo nel prezzo era diventato impossibile.

Come avete risolto il problema?

Osservando come si comportano le grandi aziende sul Web e prendendo spunto da esse. Servizio “basic” ad un prezzo promozionale per dare la possibilità al potenziale cliente di provare quanto offerto. Poi la vendita in up-selling degli upgrade del servizio per passare a quello “premium” o “executive”. E ancora, cross selling di servizi complementari a quello acquistato.

Gym Up di Padova

Quali strumenti avete utilizzato?

  Sito: abbiamo sviluppato un sito ad hoc che desse tutte le informazioni di base e allo stesso tempo potesse interagire con altri strumenti digitali come social media, piattaforme per l’invio di e-mail e di sms.

  •   Social Media Marketing: tramite azioni sui Social abbiamo attirato la curiosità dei potenziali clienti con info in pillole e tutorial tecnici su varie tematiche; video di attività, corsi ed eventi al fine di acquisire due dati importanti: email e numero di cellulare.
  •   Blog + Inbound Marketing + E-mail Marketing: abbiamo nutrito il potenziale cliente di tutte quelle informazioni che ha ricercato sul nostro blog. La pianificazione di un’azione di “automation marketing” e l’invio di e-mail programmate sul tema da lui scelto hanno fatto il resto.

E dopo cosa è successo?

Abbiamo attratto molte persone a visitare la struttura ed informarsi in loco. Anche le conversioni sono aumentate grazie a una strategia di listino che prevede solo prezzi mensili e corrisposti mensilmente, che diminuiscono con la durata dell’impegno (es: tre mesi 75 €/mese – 1 anno a 55 €/mese).

Avete utilizzato altri incentivi?

Il cash back è forse il più importante. Mediamente, al momento della sottoscrizione dell’abbonamento, alla persona viene restituito il 30% del prezzo dell’abbonamento acquistato. Denaro che gli permette di accedere a servizi come personal trainer e mini group class. In alternativa, il denaro può essere usato per invitare i propri amici nel club.

Come li avete fidelizzati?

Abbiamo sviluppato una piattaforma di nostra proprietà che prevede un loyalty program, incentivi on-line e una connessione del nostro cliente con i suoi amici tramite i social che abitualmente usa.

Che vantaggi porta il software?

  • Loyalty Program: ogni spesa si trasforma in punti che si possono poi trasformare in buoni sconto. Sconti applicabili per ogni tipo di acquisto: nuovo abbonamento, borse, asciugamani, integratori e quant’altro possa servire per l’attività in palestra.
  • Incentivi on-line: tramite il software i nostri iscritti possono inviare ai loro amici buoni sconto che gli stessi possono utilizzare per la loro iscrizione.
  • Influencer Marketing (member get member): tramite i social, integrati con la piattaforma, i nostri soci possono invitare i loro amici ad iscriversi. Nel caso questi lo facciano, il nostro socio riceverà gli stessi punti loyalty relativi al primo acquisto del loro invitato.

Inoltre ogni iscritto ha la possibilità di utilizzare i propri buoni sconto per la sua re-iscrizione e questo è già di per sé fidelizzante. Tramite l’invio di amici, il club ha avuto un forte aumento di tour perché gli incentivi offerti dai nostri soci attirano nuovi potenziali clienti ben predisposti all’iscrizione. Nel caso anche loro attivino un abbonamento, anche i nostri soci ricevono punti e… più persone invitano e più punti ricevono e più sconti possono accumulare fino ad arrivare al 100% sul loro nuovo abbonamento. 

A TUTTI GLI EFFETTI ABBIAMO CREATO LA PRIMA PALESTRA… NO-COST

http://www.gymup-ipercity.it/
info@gymup-ipercity.it
tel. 049 8809661

Commenta con Facebook

Commenti

In this article