188

La macchina al servizio dell’uomo per ricreare una perfetta armonia dei movimenti con grande dinamismo e semplicità

Dalle parti in cui vivo si dice “AI SUMA”, cioè “ci siamo!”, quando sai di avere a portata di mano la cosa giusta o di aver fatto la cosa giusta oppure ancora quando è arrivato il momento giusto. Ecco: con l’High Fly… “AI SUMA”. Da quanto tempo aspettavamo una novità nel mondo delle lezioni musicali? Anni. Il tempo dell’attesa è finito perché l’High Fly non è solo un macchinario per il fitness o per la riabilitazione, ma un vero e proprio laboratorio della dinamica del gesto, dove nella parte aerobica si sperimentano nuove azioni, nuovi movimenti, nuovi equilibri, canalizzando la propria energia in modo da beneficiare e godere di rinata vitalità e divertimento.

Contemporaneamente, la parte di tonificazione converte la macchina nel fulcro per comporre e trasformare attraverso svariati esercizi il corpo, rendendolo dinamico e armonioso. L’High Fly di per sé è una macchina semplice, facile da trasportare, facile da utilizzare e soprattutto facile da imparare ad usare, divertente da proporre agli allievi. Grazie ad un carrello che scorre sul piano frontale, si possono alzare o abbassare le carrucole e quindi modificare in un attimo il lavoro dal basso verso l’alto e/o viceversa. Si possono variare i carichi di intensità con un semplice spostamento del selettore, ma anche fare esercizi perfettamente indipendenti tra la parte superiore e la parte inferiore del corpo, oppure ancora lavorare a coppie, con movimenti simmetrici o asimmetrici. Insomma, noi di Clinical Pilates possiamo insegnarti ad usare il macchinario High Fly divertendoci insieme per un weekend: porta la roba per allenarti e fare la doccia, sai come si dice: SE NON ORA, QUANDO?

Per informazioni:
Tel. 011 9278029
www.highfly.it

Commenta con Facebook

Commenti