Ecome ci spiegherà meglio Sandra Alberti nel suo articolo, oggi il consumatore acquista prima di tutto un’esperienza che viene trasmessa e quindi identificata in un prodotto o in un servizio. La nostra attuale copertina è un vero e proprio inno all’emozione (chiaramente positiva!) trasmessa dall’entusiasmo e dall’energia di Jill Cooper che, attraverso un semplice gesto come il salto, ci fa riscoprire la naturale adrenalina che ognuno di noi è in grado di liberare.

Un numero, questo, dedicato proprio a riscoprire l’empatia come base del successo nel nostro lavoro, un rapporto tra gestore e consumatore che passa prima di tutto attraverso la fiducia e la stima. Dobbiamo dimostrare di capire le esigenze e trasformarle in risultati concreti, dobbiamo saper apprezzare l’impegno degli utenti e ripagarlo con attenzioni e consulenze che possano dare un effettivo “plus” alla nostra professionalità. Ecco, quindi, che nei nostri approfondimenti abbiamo affrontato tematiche che spaziano dalla scelta del tipo di corso da consigliare in sala, alla conseguente adozione del piano alimentare giusto, in relazione all’attività svolta e quindi al dispendio energetico richiesto. La lettura dell’articolo di Roberto Calcagno, inoltre, ci indurrà alla ricerca di un equilibrio acido-basico essenziale per il nostro benessere. Senza trascurare il delicato rapporto mente-corpo, abbiamo voluto anche analizzare il reale legame esistente tra le terme e i centri sportivi… come coniugare due servizi che sembrano essere in contrasto (nei primi ci si rilassa e ci si lascia coccolare, mentre nei secondi si suda, ci si scompiglia e si fatica tanto!) ma che in effetti hanno stessi obiettivi e stesso target di clientela.

Oltre alla cura del proprio corpo, si parlerà anche della cura delle proprie attrezzature, così costose e spesso così trascurate nella loro manutenzione ordinaria! E, visto che le emozioni sono il motore della nostra attività, siamo già carichi per salpare alla volta di Barcellona per la seconda edizione della Fit Cruise, in cui ci sarà da divertirsi. Speriamo di vedervi numerosi a bordo!

Prima di salutarvi, vi diamo direttamente appuntamento a RiminiWellness, e vi ricordiamo che lo stand LA PALESTRA sarà nella Hall Sud, all’entrata principale della fiera.

Buona lettura a tutti,

Veronica Telleschi

Commenta con Facebook

Commenti