137

Vi presentiamo un sito web che raccoglie e suggerisce una serie di prodotti tecnologici molto richiesti da sportivi e amanti dellíattività fisica nel tempo libero

IperGO, nata nel 2015, è la nuova divisione di SofTeam dedicata alla distribuzione di innovativi prodotti tecnologici per il tempo libero, salute  e sport, nata sull’evoluzione di SportXtreme.
Il nome della divisione – iPerGO – si ispira all’ipergolo, un combustibile ad alto potenziale di energia, per motori a razzo, sostanza che esprime dinamismo, velocità e reattività.
Da alcuni mesi IperGO ha lanciato un sito web che dà visibilità e valore a una serie di prodotti tecnologici molto appetibili per lo sport e il tempo libero. Ne abbiamo parlato con Agostino De Andreis, responsabile dell’azienda.

Da quando è on line iPerGO?
IperGO è in linea da inizio Gennaio 2015.

Perché avete pensato di realizzare un sito di questo tipo? Qual è la sua utilità secondo voi?
IperGO nasce dall’evoluzione di SportXtreme, un sito per soli prodotti sport, mentre IperGO vuole spaziare dalle tecnologia vestibile (Wearable Technology) ad ogni forma evoluta di prodotto d’elettronica, dallo sport al tempo libero.

Qual è la peculiarità dei prodotti da voi distribuiti?
I nostri prodotti sono orientati ad un uso sportivo, ma non estremo, sia per migliorare le prestazioni fisiche che per il divertimento e la condivisione delle proprie attività.

In base alla sua esperienza, quali sono i prodotti (fra quelli da voi distribuiti) più richiesti dagli sportivi e da chi frequenta il mondo delle palestre?
Per il mondo delle palestre sicuramente gli orologi gps-cardio, i braccialetti con rivelatori cardio, le fasce cardio e sensori, ecc. e inoltre cuffie e auricolari studiati per ascoltare musica in sicurezza sulla strada e in palestra.

Il vostro sito mette in evidenza i prodotti senza essere direttamente un ecommerce: perché non avete scelto anche la formula della vendita on line?
Sì, il nostro sito è un “catalogo di idee” dove suggerire prodotti che difficilmente si possono vedere sia in catene di elettronica sia in negozi sportivi, noi siamo il trait d’union tra le due cose.
Inoltre, noi siamo fedeli al nostro mandato di distributori e quindi non possiamo metterci in diretta competizione con i nostri clienti.

Che cosa vi aspettate da iPerGO? Quali obiettivi vi siete posti?
I nostri obiettivi erano quelli di allargare la fascia di utenti e catturare un numero maggiore  di appassionati di elettronica e analizzando i risultati di questi primi mesi possiamo dire che abbiamo superato le più rosee previsioni.

www.ipergo.it

Commenta con Facebook

Commenti