Move Fiera Vicenza

Tutti a MOVE!, la fiera autunnale del fitness

Mancano pochissime ore a MOVE!, il nuovo evento autunnale di fitness e sport, all’insegna della libertà di movimento e dell’arte di tenersi in forma, in programma alla fiera di Vicenza il 28 e 29 ottobre.

 

Con oltre 20.000 mq disposti nella Hall 6 e 7, la manifestazione offre l’occasione di scoprire le tendenze del settore, dal cibo all’abbigliamento, e di avvicinarsi a uno stile di vita dinamico, improntato alla salute, alla corretta alimentazione e alla cura di corpo e mente.

Con i più importanti player del settore a livello internazionale, i presenter più acclamati, MOVE! si rivolge a un pubblico variegato – neofiti, sportivi occasionali, appassionati, agonisti e atleti. Sarà possibile sperimentare numerose discipline, da quelle più dinamiche alle meditative, legate al gruppo o alla singola persona, indirizzate al benessere o alla forma fisica, seguendo anche workshop di ogni tipologia e livello.

Focus sulle attività indoor

Questa edizione di MOVE! avrà un focus particolare sulle attività indoor, perfette da praticare nei mesi autunnali come allenamenti di preparazione atletica agli sport invernali.

Primo fra tutti spicca il Pilates, una disciplina comunemente catalogata come soft, dall’imprinting femminile o riabilitativo che sempre più oggi viene investita di significati sportivi collegati al potenziamento muscolare, a tal punto da essere considerata un’attività d’allenamento per la preparazione atletica e da rivendicare veri e propri corsi di presciistica: esistono infatti particolari lezioni di Pilates incentrate sul potenziamento dei muscoli delle gambe, glutei e addominali con esercizi mirati per prevenire gli infortuni e arrivare perfettamente pronti alle discese sulla neve.

Non sono pochi i vip e i campioni che praticano il Pilates a livello professionale o amatoriale considerandolo un training a tutti gli effetti, sia che venga praticato in modalità Matwork, e cioè con l’ausilio di un semplice tappetino, sia che con macchine d’avanguardia.

Non solo evoluzione di paradigma per il Pilates, ma anche contaminazione da diversi mondi dello sport e del fitness: tra le attività che saranno presenti a MOVE! annoverabili nella categoria Pilates troviamo infatti anche alcune novità promiscue come il FlowFusion Movement e The Will Power Method entrambe portati dalla trainer Sayonara Motta.

Il primo è un programma che combina la tecnica di educazione al movimento, l’allungamento dinamico e il functional training con l’obiettivo di migliorare e mantenere le qualità coordinative, fondendo le differenti tecniche di Pilates, danza, Yoga e biodanza.

The Willpower Method è un allenamento total-body completamente a corpo libero che unisce la flessibilità e il controllo tipici di Yoga e Pilates a esercizi di forza e condizionamento muscolare propri dell’atletica, del Kalistenic e della danza.

Per informazioni su come partecipare: www.movevicenza.it

 

Commenta con Facebook

Commenti

In this article