Parola d’ordine: aggiorniamoci!

Che vento soffia là fuori? Quali segnali interessanti per il nostro settore ci arrivano superando i confini nazionali? FIBO Colonia, in programma dal 12 al 15 aprile, ancora una volta sarà l’occasione per allargare lo sguardo e raccogliere quanti più stimoli utili a far prosperare i tanti business che ruotano intorno all’universo delle palestre e dei centri fitness.

Quali sono i nuovi trend internazionali? Sicuramente, ormai lo abbiamo capito da mesi, tutto ciò che fa rima con “benessere”: trattamenti rilassanti, discipline che puntano a una salute globale, interiore ed esteriore, esperienze di sport che non dimenticano mai di parlare al nostro “io” più profondo. Ma anche attenzione al naturale, dalla scelta dei materiali per le nostre palestre a tutto ciò che facciamo entrare nel nostro corpo sotto forma di alimentazione, come ci ricordano Marco Neri, parlando di integratori proteici vegani, e Iader Fabbri, che ci spiega quali sono i “veleni bianchi” della nostra tavola.

Veronica Telleschi_editorialeConcentrarsi sul proprio sé, ricercare l’armonia e l’equilibrio psicofisico, significa anche lavorare su se stessi e sul movimento in un modo nuovo, intenso, praticando l’allenamento miofasciale, come ci suggerisce Ester Albini, ideatrice del metodo FreE, acronimo di Fascia Real Emotion.

In questo numero troverete una speciale attenzione rivolta all’allenamento, in tutte le sue forme (anche per bambini e ragazzi!) e una nuova collaborazione editoriale con la rivista Happy Aquatics, i cui esperti cureranno le pagine dedicate al mondo delle piscine. Si parte con un approfondimento sul Vertical Aquatic Style: l’acqua, vissuta, usata e interpretata in verticale è uno strumento globale di benessere e salute estremamente efficace, lo sapevate?

Prima di salutarvi vi ricordo di partecipare numerosi anche quest’anno alla quinta edizione di Funzioni in Azione, il 7 e 8 aprile a Bologna, evento unico in Italia per ampliare le proprie conoscenze ed entrare in contatto con formatori di grandissima esperienza provenienti da scuole diverse, e quindi con visioni ampie e trasversali. Per confrontarsi, allargare le proprie vedute e aggiornarsi in maniera professionale e avanzata. Noi non mancheremo!

Commenta con Facebook

Commenti

In this article