252

Flessibilità e versatilità urbana definiscono il carattere di questa nuova sneaker

Gennaio 2016 – Move è il terzo modello nato dalla collaborazione tra Reebok e Bershka, disponibile in esclusiva nei negozi Bershka dal 29 gennaio 2016.
Dopo la prima collaborazione per la collezione FW15, il trend urban e il focus sul fitness si uniscono nuovamente per creare Move, adatta alle attività outdoor e indoor. Rispetto ai modelli precedenti, la nuova versione presenta miglioramenti qualitativi, combinando tecniche innovative tra cui il tessuto mesh 3D traspirante per aumentare la ventilazione del piede, e un rinforzo nella parte centrale per una falcata più stabile. Inoltre, la leggera inclinazione della suola (8mm) garantisce una migliore ammortizzazione. La nuova Move è ultraleggera (194 grammi) grazie alla suola in foam Sublite.

#ReebokxBershkaInformazioni su ReebokReebok, da sempre pioniere nell’industria dei prodotti per lo sport e con un’autentica eredità nel mondo del fitness, sviluppa prodotti e tecnologie legati all’attività sportiva sin dal 1895.  Reebok si impegna a guidare i consumatori verso il raggiungimento del loro pieno potenziale rivolgendosi a chi vuole restare in forma, attraverso ogni genere di attività: training, runningcombat, danceyoga aerobica. Reebok Classic si ispira alla storia del brand nel fitness, alle innovazioni e tecnologie sviluppate negli anni ’80 e ‘90 e affonda le sue radici nel mercato sport lifestyle.  L’assortimento comprende la re-introduzione di modelli iconici dagli archivi Reebok, con esecuzioni premium e importanti focus stagionali.Reebok è exclusive outfitter di CrossFit e dei Reebok CrossFit Games, official title sponsor della Reebok Spartan Race, exclusive outfitter globale di UFC e fornitore esclusivo di abbigliamento per Les Mills. Incoraggiare le persone a rimanere in forma a livello fisico, mentale e sociale è la mission del brand.Per maggiori informazioni, visita www.reebok.it o, per le ultime news http://news.reebok.com/. Seguici su Reebok  facebookReebok Women facebookTwitterInstagram

Commenta con Facebook

Commenti