Release miofasciale per i runners – pillole sulla corsa

0
corsa release miofasciale

La corsa è passata dall’essere un attività per pochi atleti a divenire uno sport estremamente diffuso.

Di pari passo si è sviluppato tutto il mondo che gira intorno alla corsa, dall’abbigliamento e scarpe all’attrezzatura tecnologica di supporto. Anche le gare podistiche sono aumentate oltre alle maratone e mezze maratone dei circuiti ufficiali, si corre su ogni terreno e superficie, dai trial alle corse campestri, in pianura, mare o montagna.

Purtroppo le statistiche che provengono dal mondo della medicina sportiva dicono: quasi l’80% dei runners si infortuna ogni anno!

Anche se il mercato ci offre tutto il supporto possibile con abbigliamento e scarpe super tecnologiche e strumenti per monitorare costantemente i nostri risultati di allenamento, ricorriamo sempre più spesso alla fisioterapia e alla medicina.

PREVENIRE GLI INFORTUNI

Bisogna anche dire che tanta gente che inizia a correre non è pronta per correre!
Fondamentale è affidarsi a dei Coach specializzati nella corsa che possano insegnarci una “tecnica di corsa corretta”.
Ma non basta solo avere una tecnica corretta, occorre riappropriarsi di quelli che sono gli schemi motori di base che ogni essere umano ha dalla nascita e che la vita sedentaria di oggi ci fa perdere.
Quindi è bene svolgere un’attività fisica di condizionamento generale che permetta al nostro corpo di supportare lo sforzo a cui è sottoposto quando corriamo lunghe distanze, e una serie di esercizi di stretching e mobilità che ci aiutino a prevenire gli infortuni e recuperare velocemente.

RELEASE MIOFASCIALE PER I RUNNERS

Il release mio fasciale ci permette di mantenere l’efficienza dei nostri muscoli per correre meglio e in salute.

I muscoli devono mantenere la loro elasticità, cioè la capacità di accorciarsi ed allungarsi in maniera efficiente ed efficace, ed il release ci aiuta in tutto questo, aumentando la circolazione sanguigna nei muscoli apportando l’ossigeno e riducendo le rigidità e aderenze muscolari che si verificano quando ci alleniamo.
Con le tecniche di release mio fasciale miglioriamo le prestazioni del corpo durante i nostri allenamenti.

COME SI FA IL RELEASE MIOFASCIALE?

Parliamo di release miofasciale autogestito o SELF MASSAGE con il quale possiamo preparare i nostri muscoli all’attività e poi ristorarli al termine dell’allenamento.

STRUMENTO UTILIZZATO

Possiamo utilizzare un foam rolling o delle palline con esercizi specifici per tutti i muscoli coinvolti nella corsa.