45

Tempo di preparazione – 5 minuti Tempo di cottura – 10 minuti Valori Nutrizionali per porzione ● Kcal: 194 ● Proteine: 11.2 g ● Carboidrati: 16 g ● Grassi: 10.5 g ● Fibre:...

Tempo di preparazione
– 5 minuti
Tempo di cottura
– 10 minuti

Valori Nutrizionali per porzione

● Kcal: 194 ● Proteine: 11.2 g ● Carboidrati: 16 g
● Grassi: 10.5 g ● Fibre: 3.5

Ingredienti per 4 persone

● 2 avocado grandi e maturi ● 200 g piselli finissimi surgelati ● 1 misurino Germe di Orzo in polvere (Barley grass MyProtein) ●1 scalogno ● 1 mazzetto di coriandolo fresco ● 40 g Impact Whey Protein MyProtein ● 1,5-2 lt acqua bollente ● 3 g sale marino integrale ● pepe nero.
Per decorare: foglioline di Coriandolo fresco, germogli di Alfa Alfa o germogli colorati

Preparazione

  1. Tagliare l’avocado a meta e una volta rimosso il nocciolo con l’aiuto di un cucchiaio raschiare la polpa dalla buccia. Mondare lo scalogno e tagliare a cubetti grossolani i due vegetali.
  2. Tostare lo scalogno a fuoco lento senza grassi per alcuni istanti e aggiungere l’acqua bollente, il sale e, appena riprende a bollire, anche i piselli; cucinare per 5 minuti. Risulta essenziale mantenere il tempo di cottura al minimo possibile per non distruggere sostanze sensibili al calore.
  3. Aggiungere l’Avocado, e i gambi di Coriandolo tagliuzzati, terminare la cottura immediatamente e con l’aiuto di un frullatore ad immersione mixare sino ad ottenere una crema densa e vellutata.
  4. Mescolare le protein Whey e la polvere di Germe di Orzo alla crema e mixare nuovamente incorporando a poco a poco acqua calda se la crema dovesse risultare troppo densa.
  5. Servire su piatto fondo o tazza con germogli di Alfa Alfa e Rafano (piccanti e aspri) o con foglioline di coriandolo fresco e pepe nero macinato al momento.

Nota dello chef:

In questa ricetta equilibrata e gustosa troviamo molte sostanze benefiche per il nostro organismo. L’avocado è un frutto nativo dell’America centrale, largamente usato nella cucina messicana e sud americana in generale. Guadagna sempre più spazio nella cucina di tutti i giorni e nella cucina Anti-Aging in particolare. Vari studi in vivo ed in vitro sono stati fatti su questo frutto che, una volta maturo, può essere spalmato come burro a temperatura ambente. In particolare uno studio dell’Ottobre 2016 condotto dall’americana National Lipid Association ci dimostra che sostituendo all’interno di una dieta equilibrata i grassi assunti durante i pasti giornalieri con grassi dell’Avocado (olio, polpa) significative sono le riduzioni dei livelli di TC, LDL-C e TG.

Un altro studio sempre di quest’anno ci dimostra che l’elevato contenuto di fitochimici ed antiossidanti con potenziale potere protettivo da fattori neurodegenerativi dell’Avocado sono del tutto unici nella loro caratteristica e con confermata capacità soppressiva del ciclo di generazione dei radicali liberi. La combinazione di sostanze bioattive all’interno dell’Avocado può quindi giocare un ruolo vitale nella prevenzione e nella cura di malattie neurodegenerative.

Piselli ricchi di vitamina B e fibra, Impact Whey (MyProtein) e Avocado uniti alla polvere di Germe di Orzo (MyProtein) ci forniscono un completo spettro di antiossidanti, minerali e vitamine, grassi monoinsaturi e fibra, tutto in una crema parte di un pasto leggero e nutriente con grande potenziale antiossidante e Anti-Aging.

Fonti:
Pubmed: Avocado as a Major Dietary Source of Antioxidants and Its Preventive Role in Neurodegenerative Diseases.

Impact of avocado-enriched diets on plasma lipoproteins:
A meta-analysis.

Sul canale Youtube La Palestra potete trovare
altre video ricette dello chef Marcello Ghiretti.

Commenta con Facebook

Commenti