Il 2013 porta con sé tante aspettative da parte della popolazione italiana. Dopo un anno faticoso a causa di un’economia frenata dall’aumento della pressione fiscale e dal conseguente arresto dei consumi, ognuno di noi ripone nei mesi a venire speranze di ripresa.

Una ripresa che sicuramente deve passare attraverso due importanti fattori: strategie mirate e prudenza negli investimenti.

L’importanza di una puntuale pianificazione è un concetto ribadito e sviscerato diverse volte in passato e su cui oggi è ancora più importante riflettere. Una strategia ben pianificata ci permette di valutare in modo preventivo le nostre azioni, di monitorarle costantemente e di poter intervenire con delle modifiche in modo tempestivo quando ne abbiamo bisogno.

La strategia va poi ponderata con equilibrata prudenza. In passato si poteva rischiare con più leggerezza, si poteva comunque avere una visione più ottimistica del mercato, oggi si deve invece essere cauti negli investimenti per non ritrovarsi in serie difficoltà e non riuscire ad onorare gli impegni presi.

In questo primo numero dell’anno siamo andati ad intervistare alcune aziende di fitness colpite dal terremoto in Emilia. La loro tenacia e professionalità rappresenta un esempio per tutti. Il loro atteggiamento propositivo gli ha consentito di trovare soluzioni efficaci ed immediate per non gettare al vento i sacrifici e gli investimenti di una vita.

Gli altri argomenti che vi presentiamo sono anch’essi basati sull’attualità e hanno un taglio prettamente operativo per gli operatori del settore. Nella sezione gestione troverete ottimi spunti per ottimizzare l’offerta dei servizi all’interno della struttura e mettere a reddito il web. Si parla di novità che salvaguardino l’ambiente e il portafogli con l’architetto Mauro Mariotto, di come smaltire le acque di scarico in modo intelligente con Rossana Prola, di allenamento funzionale per le donne con Manuela Zingone e ancora… di workout specifici per la terza età con Pierluigi Migliati. Un’interessante intervista a Stefania Tronconi, ideatrice della Bioginnastica, ci fa scoprire un modo diverso di interpretare il movimento del nostro corpo.

E poi, come sempre, leggerete preziosi consigli sull’alimentazione e utili indicazioni fornite dall’avvocato Franco Muratori e dal consulente Davide Verazzani.

Veronica Telleschi

Commenta con Facebook

Commenti