276

Una selezione di app per il fitness che assecondano l’esigenza di libertà e movimento dell’utente moderno: allenarsi dove e quando si vuole

Il mobile è oggigiorno massicciamente presente nella quotidianità delle persone. Essere connessi soprattutto mediante il proprio smartphone è il must dei nostri tempi e il mondo delle app è in continua evoluzione. Anche per i settori del wellness e del fitness la ricerca di servizi che permettono di essere usufruiti grazie a un’applicazione smart è in perenne sviluppo. Si va dalle app che consentono di registrare i propri allenamenti, a quelle che invitano a condividere i propri risultati e obiettivi, da quelle che facilitano la gestione e comunicazione di corsi e iniziative, a quelle che calcolano quanta acqua o carboidrati consumiamo ogni giorno, da quelle che conteggiano il numero di passi effettuati a quelle che verificano la qualità del sonno… Insomma, un’infinità! Fra le innumerevoli tipologie di applicazioni per il fitness disponibili sul mercato, particolarmente interessanti e utili ci sembrano quelle che vanno incontro a un’esigenza tipicamente moderna: permettere all’utente di scegliere liberamente quale corso o attività fisica svolgere, senza “costringerlo” a frequentare un’unica palestra o il centro sportivo sotto casa. Massima libertà dunque: di orario, di luogo, di lezione. E senza dover sostenere costi proibitivi. Il tutto verificabile online attraverso un sito o una semplice app.

FITADVISORFITADVISOR

Prima di decidere quale palestra o sport praticare, è sempre bene raccogliere informazioni, confrontarsi con altri e farsi un’idea precisa. A tale scopo può essere utile un sito come Fitadvisor™, che aiuta a trovare il centro sportivo della propria provincia in cui è presente il corso che si desidera praticare. Grazie alle recensioni e alle raccomandazioni lasciate dagli altri iscritti e da chi ha già provato quell’attività, sarà più facile prendere la giusta decisione. Il sistema invita anche a scrivere la propria recensione e a condividerla con gli altri utenti, per far sì che il suggerimento arrivi a più persone possibili.

FITPRIMEFITPRIME

Una bella opportunità per chi è costretto a spostarsi frequentemente per lavoro e non vuole sprecare soldi in un unico centro fitness. FitPrime consente di accedere a oltre 150 palestre senza vincoli, gestendo tutto tramite app: si crea un account, si trova il centro o l’attività fisica che più interessa, e ci si prenota. Il pagamento avviene in pochi semplici passi tramite conto Paypal, carta di credito o carta di credito prepagata. La prenotazione è valida per 24 ore, solo per il giorno in cui viene effettuata. Se si invitano degli amici a registrarsi al sistema, si possono ottenere in cambio dei mesi di lezioni gratuite.

 

GYMPASS

GYMPASSGymPass apre le porte di migliaia di strutture sportive agli utenti che diventano membri. Bastano pochi click per avere accesso a un enorme network di palestre in tutto il mondo. In questo caso sono però le aziende a essere destinatarie del modello di business, perché possono offrire ai propri dipendenti l’accesso ad un network globale di oltre 20.000 strutture sportive in 10 paesi diversi. Il dipendente dovrà sostenere solo una piccola parte dell’investimento a seconda della tipologia di abbonamento che seleziona. Utilizzare il benefit è molto semplice, il dipendente attraverso il sito o la app di Gympass sceglie la palestra di riferimento, richiede tramite la sezione check-in il suo codice, e poi lo presenta presso la struttura prima di iniziare il suo allenamento.

FITDREAMFITDREAM

Anche FitDream punta sulla trasversalità della proposta: al prezzo di un solo abbonamento si può accedere facilmente ai migliori impianti sportivi e ricreativi in Italia. Per iscriversi è sufficiente registrarsi sul sito e ricevere direttamente a casa una tessera che permette l’accesso a tutti i centri affiliati. A disposizione dell’utente tre pacchetti di abbonamento che consentono l’ingresso a più di 100 centri sportivi: il Basic, con 4 ingressi mensili al prezzo di 49 euro; il Classic, con 12 ingressi al mese per un costo di 69 euro; il Premium, con 31 ingressi giornalieri al mese per un totale di 99 euro.

 

SPEFFY

SpeffyCon Speffy è possibile confrontare tra loro palestre, spa e centri sportivi, comparando i prezzi, i servizi e leggendo le recensioni scritte dagli utenti. Scaricando l’app sul proprio telefonino o tramite il sito, l’utente è libero di cercare la palestra o l’attività di suo interesse, pagare per l’accesso o la lezione scelta tramite gli SpeffyCoin (1 SpeffyCoin=1 euro), prenotarsi e andare ad allenarsi quando e dove preferisce. Anche alle palestre conviene aderire al circuito Speffy, ne guadagnano in visibilità, ottengono una pagina web personalizzata gratuitamente e hanno la possibilità di attrarre un maggior numero di clienti.

 

Commenta con Facebook

Commenti